La vita è proprio scema… RR (romantic reblog)


Storia di una torta , di un viaggio, di un treno, di lei che ama lui che ama un’altra
Dell’incontro di due cani, di due persone

“Avevo voglia di vederti”.

“Così hai preso un treno e sei venuta fino qui?”.

“No, ti ho fatto una torta, ho preso un treno e sono venuta fino qui. Ci ho messo un po’ per trovare casa tua, ma alla fine ce l’ho fatta”.

La vita è proprio scema.
Matteo aspetta Chiara, Chiara aspetta me, io aspetto un’altra persona e mi piacerebbe sapere come la cosa continua. Sembra che qualcuno abbia giocato con i sentimenti di tutti e tutti siano sfasati in un folle effetto domino nel quale ognuno si appoggia sull’altro. Dovei avere il filtro magico di Oberon per sistemare le cose.

La vita è proprio scema.

Rispondo ad una persona su facebook e me ne vado a letto e domani l’accompagno in stazione.
Non ho bisogno di una ragazza, ma di quella ragazza (che non vuole più sapere niente di me).
La vita è proprio scema.

Leggete tutto qui  da Lucazeta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...