la mia solitudine sei tu….

…la cantava la Iva (testo R.Carlos traduzione Malgioglio)


la trovo perfetta per questo blog solipsistico

Aò ieri dal finestrino del treno grandine come sanpietrini!

Arrivata a Padova il tempo è stato decente per quei pochi minuti che mi hanno permesso di tornare a casa

Oggi io e Giulio fermi per tutto il viaggio su una crittografia, stiamo diventando ossessivi compulsivi
Unica consolazione il primo caffè a Venezia di cui ho già parlato e il sole che con questo freschino è veramente uno sballo

Voglia di mare…

acqua di mare negli occhi miei … voglia di amare in te …

Vedi che, senza volerlo, finisco con un’altra canzone (uh di Albano anno 1969)
pare fatto apposta, il fatto è che mi sto facendo vecchia… infatti il video della canzone è preso da Raiedu (come dire.. vi diciamo cosa succedeva quando non eravate nati, vedete come eravamo buffi e ingenui?)

Ssamba de tristessa capitolo 2 (con dedica a Mauro Moretti)

Metti che

  1. piove e non ho portato un ombrello ma una giacchina impermeabile che si rivela permeabile (manco a dire ho lavato i capelli ieri e il cappuccio non mi ripara)
  2. il cupo paesaggio dal treno non aiuta (marghera e cielo plumbeo con fulmine)
  3. io e Giulio in un’ora intera di viaggio non siamo riusciti a risolvere una crittografia…che sia una (devo però ammettere che le propose di soluzione qualche volta ci hanno fatto sghignazzare)

foto di rioNon resta che cantare la seconda strofa della samba de saudade du titolo

“era meju che stavu su una spiaja de rio  e non su questo scassatissimo trenu – che me devu accuntentau che pare che l’annu prossimo u suppressau – ta bom “

boogie woogie sul 7 e 38

Causa (primo) grave ritardo del 7 e 17 oggi preso il 7 e 38 (in versione alta frequentazione cioè con il doppio strato – abbiamo viaggiato seduti!!!)
Giulio mi propone una crittografia irrisolta…

ECCOLA. IL TITOLO DEL POST E’ UN GRANDE AIUTO
NON METTO LA SOLUZIONE

ABBIAMO IMPIEGATO TUTTO IL TEMPO DEL VIAGGIO PER RISOLVERLA

CRITTOGRAFIA SINONIMICA
(1 3, 2’4 1!, 1 4 = 7 9)
VENUTE AL TONDO