Grazie a Foolsjournal e grazie a Bryan per la seconda volta

zhangxiangxitvsets3

View Gallery 6 IMAGES →
Incredibili diorami dell’artista cinese Zhang Xiangxi all’interno di vecchi apparecchi televisivi dismessi
Gli incredibili diorami di Zhang Xiangxi  da Foolsjournal (GRAZIEEEE )

Grazie ancora a Bryan di WordPress

barbarella scemarella

Chi ha visto il filmato di barbarella?
Non faccio collegamenti per non fare inutile pubblicità a una cretinetta…
Ringrazio Trenitalia ….che mi ha finalmente fatto un favore e spero che le Poste italiane facciano il secondo favore…perdendo la lettera con la sua carta platino

senza categoria

Oggi non voglio parlare di ritardi, pubblicare foto, re bloggare articoli scritti da altri

Vorrei solo dire che sono un po’ stanca e spaventata…

come credo lo siamo tutti (naturalmente la maggior parte – coccodrilli esclusi)
…questo modo tutto italiano di reagire alle manovre Monti un po’ mi spaventa; ogni iniziativa ha la sua controiniziativa, ogni idea il suo detrattore

Poi c’è lui: scendo in campo non scendo in campo (il nostro come al solito si dibatte in smentite e controsmentite) con la paura che davvero qualcuno lo sostenga ancora

Ci sono loro: sei a sinistra più di sinistra meno a sinistra…
E poi ancora: con chi ti allei, e poi quanti followers hai, ma sono umani non sono umani, ora te lo dimostro

AAAAAAAAAAAAAAAAAAARRGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

Cerco un po’ di pace nelle cose ovvie banali. non riesco più a seguire un tg, a leggere una news senza incavolarmi o impaurirmi

tutti al mare tutti al mare TUTTI AL MARE TUTTI AL MARE (AF-FO-GA-TE-VI-CI-TI-SCI-SI come direbbe la signorina Carlo)

I Pendolari italiani … visto su porta a porta

immagine porta a porta I Pendolari italiani.
Ecco il pezzo di porta a porta che non ho visto ieri sera (mi ero addormentata guardando altro canale poi quando ho cambiato e parlavano di treni già scorrevano i titoli di coda
Ho comunque capito che la cosa era interessante

Riciclo per quelli che come me quando vedono Vespa cambiano canale
Gli mandiamo un plastichino????

TRENO – la parola di MARCO PAOLINI a ‘Quello che (non) ho’

Nel luogo che ha ospitato ‘Quello che (non) ho’, Officine Grandi Riparazioni di Torino, si riparavano fino a pochi anni fa i treni. Molti di quei treni oggi sono stati sopressi e per questo dall’8 dicembre scorso alcuni ferrovieri vivono su una torre Faro della Stazione Centrale di Milano per protestare. La parola di Marco Paolini TRENO è dedicata a loro.

‘Quello che (non) ho’ con Fabio Fazio e Roberto Saviano su LA7 16/05/2012
http://www.la7.it/quellochenonho/pvideo-stream?id=554276

Solo chi ha visto “absolutely fabulous” può capire – ma anche se ha visto “friends” – (“father ted” mi manca)

Erano sul treno Pisa Firenze
Leggi tutto qui
Approfondimenti sull’argomento